Crea sito

Top Navigation

“Vietato scopare”: così riportano i cartelli nelle camere di un albergo romano

“Vietato Scopare“. E’ quanto riportato in un albergo del centro a Roma, infatti su ogni camera e alla reception c’è un cartello ben in vista che vieta ai clienti di avere “rapporti sessuali” all’interno delle camere. Il direttore dell’albergo, Luigi D. 46enne romano, ha affermato di aver preso questa decisione in seguito alla scarsa “educazione” delle persone che frequentano gli Hotel al giorno d’oggi. Il Direttore dell’albergo: “Non mi interessa di perdere qualche cliente, ho deciso di adottare questa forma di “restrizione” poiché le persone sono peggio degli animali, imbrattano lenzuola, materassi, tappeti e bagni, lasciano preservativi usati nei cassetti dei comodini e molti non hanno rispetto nemmeno per gli altri che magari vorrebbero dormire invece di sentire le urla di una cagna” Ha inoltre sospeso il servizio di affitto delle camere per poche ore, adesso infatti si potranno prenotare camere minimo per una giornata intera con pagamento anticipato. –  

Indietro
Avanti

, ,

Comments are closed.