Crea sito

Top Navigation

Stranezze sessuali dal mondo

Paese che vai usanza che trovi. Vietato fare sesso nella cella frigorifera, passando per il bukkake. Noi italiani pensiamo di essere fantasiosi? Non abbiamo visto quello che c’è nel resto del mondo…
Burkina Faso. Le donne sposate hanno il consenso da parte del marito ad avere uno o più amanti. Questi, però, devono ricambiare il “favore” rendendosi sempre disponibili ad aiutare i mariti traditi in qualsiasi campo, se ne avessero bisogno. Mah!

Giordania. La legge obbliga le coppie di sposi ad avere un rapporto sessuale almeno una volta ogni quattro mesi. La mettiamo anche qui?

Congo. Trattandosi di una società matriarcale, qui sono le donne a comandare, anche in fatto di sesso. Se alla donna viene voglia l’uomo, non può assolutamente rifiutarsi e deve soddisfare tutti i suoi desideri, altrimenti è sottoposto a violenza da parte della femmina. Questo uomo-schiavo è inoltre costretto a portare ovunque in spalla la donna, la quale scende solo quando vuole avere un rapporto. Hai capito?! E lo chiamano paese arretrato…
Wyoming (USA). Vietato fare sesso quando si è in piedi dentro una cella frigorifera di un negozio. Ora, va bene la trasgressione, ma a chi verrebbe in mente una cosa del genere?

Guam. La legge non permette alle donne vergini di sposarsi. Esiste, quindi, una vera e propria figura professionale, ovvero il “defloratore di vergini” che viene assoldato e pagato dai genitori per avere un rapporto sessuale con giovani donne, specialmente quelle prossime al matrimonio. Quanti vorrebbero fare questo lavoro?!

Colombia. La donna deve concedersi solo e unicamente a suo marito. E fin qui, niente Stranezze sessuali dal mondodi strano. Ma la prima volta, che spesso coincide con la prima notte di nozze, deve avvenire davanti agli occhi delle rispettive mamme che sono tenute a fare da testimoni che l’atto sia stato effettivamente consumato. Una video ripresa no?

Giappone. Il “bukkake” (eiaculare sul viso del proprio partner sessuale) ha origini antichissime. Lo si praticava la prima notte di nozze di fronte alle rispettive famiglie, in quanto inteso come atto propiziatorio per la coppia, una sorta di augurio ad essere fertili e ad avere tanti figli. Alcune famiglie lo praticano tutt’oggi. De gustibus.

Libia. La legge consente agli essere umani di avere rapporti sessuali con gli animali e pare sia una pratica molto diffusa. Con un’avvertenza: che siano femmine, se è un animale maschio si rischia la pena di morte. Sessisti!

Indonesia. I maschi non possono masturbarvi in luogo pubblico: c’è la pena capitale.

Nevada. Sono proibiti i rapporti senza preservativo. Il che ha un suo perché.

Florida. E’ stata approvata una pena contro il sesso orale: si può rischiare la prigione fino a 20 anni.

fonte

Indietro
Avanti

Comments are closed.